Crema di Carciofi

Crema di carciofi da preparare in casa

Crema drenante e disintossicante a base di Carciofi.

La crema di carciofi è buonissima e delicata. Ha proprietà depurative, in particolare per il fegato. E’ ricca di sali minerali e fibre vegetali utili per regolare il livello di glicemia nel sangue. Potete mangiarla al momento con del pane abbrustolito, potete condirci la pasta o usarla come salsa di accompagnamento per  carne e pesce. Può essere conservarla in vasi sterilizzati per più di un anno.

LA RICETTA PER OTTO CARCIOFI

Ingredienti

  • 8 carciofi
  • 1 litro di brodo vegetale di cipolla carote sedano e patate (o acqua minerale)
  • 1 bicchiere di latte
  • olio extravergine di oliva
  • 1 o 2 limoni
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaino di farina
  • pepe ( a scelta)
  • sale

Procedimento

Private i carciofi delle foglie esterne più dure, conservate il cuore e buona parte del gambo. Divideteli i carciofi in due parti e lavateli in acqua corrente. Una volta lavati immergeteli rapidamente in una ciotola con dell’acqua fredda ed i limoni per evitare che si ossidino. Dopo un paio di minuti risciacquateli nuovamente, strizzateli, tagliateli a listerelle e poneteli in un tegame con un filo di olio extravergine di oliva e lo spicchio d’aglio. Soffriggete per qualche minuto poi aggiungete il brodo vegetale (o l’acqua) e cuocete a fuoco moderato per 30 0 40 minuti fin quando non si saranno ammorbiditi.

Spegnete il gas e frullateli fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungete il latte e la farina e cuocete a fuoco basso la crema ottena per dieci minuti ancora. Spento il gas condite con il sale ed un cucchiaio abbondante di Olio extravergine di Oliva.

La vostra crema ai carciofi è pronta per essere mangiata così com’ è o con l’aggiunta di Parmigiano Reggiano o un buon Pecorino. Buon appetito!!

Provate ad usare  il nostro olio extravergine di Oliva  e dei carciofi di Qualità. Renderanno la vostra crema unica e squisita!!

Per conservare la crema di Carciofi

Se volete conservarla a lungo seguite questo procedimento.  Lavate con cura dei barattoli di vetro. Ricoprite il fondo di una pentola con un panno e disponeteli sopra. Copriteli  con un altro panno per evitare che si rompano urtandosi durante l’ebollizione. Coprite il tutto con dell’ acqua e fate bollire per 30 minuti circa. Tirate fuori i vasetti e lasciateli raffreddare.

Ponete la crema di carciofi all’interno e capovolgete i barattoli per qualche minuto. Poi immergeteli in una casseruola con dell’acqua fino a coprire i 2/3 del loro volume e cuocete a fuoco medio per 40 minuti circa. Questa conserva sterilizzata e sottovuoto può essere conservata in dispensa a lungo!!

 

One thought on “Crema di Carciofi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *