Marmellata di Mandarini Cinesi

marmellata di mandarini cinesi da preparare in casa - Terrarata

Marmellata di Kumquat – La Ricetta

Primavera è tempo di frutta fresca e verdura. Oggi vi proponiamo la marmellata di Mandarini Cinesi, anche se sarebbe meglio chiamarli con il loro nome: “kumquat”. Il loro sapore particolare non è amato da tutti,  il contrasto tra la buccia dolce e la polpa amara non soddisfa tutti i palati. Tuttavia in marmellata sono buonissimi. Il sentore di amaro è mitigato dallo zucchero e tutta la loro potenza aromatica è preservata da una cottura breve ed a fuoco basso. E’ buonissima con il pane e le fette biscottate.

Ideale per guarnire crostate o per farcire torte, croissant e brioches.

LA RICETTA PER 500 GRAMMI CIRCA DI MARMELLATA

Ingredienti:

  • 800 grammi di kumquat
  • 300 grammi di zucchero di canna ( o zucchero bianco)
  • 1/2 limone

Procedimento

Iniziamo mettendo in ammollo i kumquat per un paio di ore almeno. Mentre attendiamo che si ammorbidiscano sterilizziamo i vasetti. Se non conoscete il procedimento date uno sguardo a quanto esposto per la   Marmellata di Mandarini.

Trascorso il tempo di ammollo tagliate i frutti a rondelle ed eliminate i semini. Poneteli in una casseruola con lo zucchero, la buccia ed il succo del limone. Cuocete a fuoco lento per 20/25 minuti mescolando di tanto in tanto.

Spento il fuoco frullate fino ad ottenere la consistenza che preferite. La nostra marmellata di mandarini Cinesi è pronta!

Riponetela nei barattoli ancora calda. Tappate bene e capovolgeteli  fin quando non non si saranno freddati. Se volete conservarla a lungo fate bollire i barattoli sommersi fino ai 3/4 del loro volume per mezz’ora almeno!

*L’immagine relativa ad i mandarini cinesi è puramente illustrativa ed è stata prelevata dal portale “Improntaunica”:

www.improntaunika.it. Portale dedicato all’alimentazione naturale ed ecosostenibile.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *